News

Preiscriviti

Trentino
Alta Formazione
Grafica

Collegio Arcivescovile

Sara Groblechner
Stefano Andreottola
Nicole Potrich
Marco Gadotti
Raffaele Liberi
Samuele Zuech
Web design
TAG Lab
TAG 2017

Il progetto ha compreso la progettazione della User Experience e della User Interface e lo sviluppo del nuovo sito del Collegio Arcivescovile. L’obiettivo era rilanciare il complesso mostrando in modo equo le strutture presenti al suo interno, facilitarne internamente ed esternamente l’utilizzo e aggiungere funzionalità.

Il sito web di partenza presentava un scarsa cura nella gestione dello User Journey, nel produzione dei contenuta caricati e nella veste grafica.

Sfruttando l’analisi del sito precedente come punto di partenza e prendendo in considerazione gli obiettivi tipo degli utenti, è stata progettata l’architettura delle pagine del sito. La prima ipotesi di struttura ha portato all’eliminazione delle pagine superflue, al raggruppamento delle pagine simili e alla modifica delle etichette, per una miglior comprensione del contenuto delle pagine.

Dopo aver definito l’architettura si è passati alla fase di wireframing. Ogni membri del team design ha proposto la sua idea di organizzazione dei contenuti all’interno delle singole pagina, che poi è stata testata e migliorata. Questo ha portata all’adottare la miglior soluzione possibile.

Al wireframe è stata, successivamente, applicato il design, a seguito della progettazione di uno UI Kit. Lo UI Kit presentava combinazioni di colori, dimensioni e stili dei caratteri, bottoni, filtri e cards, elementi che hanno consentito la progettazione uniforme, da parte dei membri del team, delle numerose pagine del sito.

Il team si è occupato anche della progettazione, realizzazione e post-produzione degli scatti fotografici necessari per una buona presentazione del sito. Dopo la fase di progettazione, nella quale è stato redatto uno storyboard con la lista delle risorse, è stato effettuato un sopralluogo nelle due e sedi di Trento e Rovereto, momento utile per analizzare gli spazi a disposizione.

Nella fase finale il team di sviluppo ha utilizzato WordPress per gestire i contenuti e, tramite il plugin Advanced Custom Field, ha personalizzato le funzionalità del CMS creando i template di pagina e i blocchi di contenuto. L’utilizzo di questo strumento ha permesso una corretta gestione del sito da parte del team, e in prospettiva, ha facilitato l’aggiornamento da parte delle segreterie del Collegio.

Contenuti simili